Finisce 3-0

Tutto nel secondo tempo, con la Roma che vince grazie ai gol di Dybala, Pellegrini e Belotti.
15 SETTEMBRE 2022 Stadio Olimpico
Roma
01234567890
Roma
01234567890
HELSINKI
HELSINKI
2' st DYBALA
4' st PELLEGRINI
23' st BELOTTI

Finisce 3-0, Roma-HJK Helsinki.Tutto nel secondo tempo, con la Roma che vince grazie ai gol di Dybala, Pellegrini e Belotti.

Roma – Stadio Olimpico 20:45

Sono i primi tre punti nel girone di C di Europa League, ora i giallorossi sono secondi nel girone insieme con il Ludogorets.

Partita scorbutica, soprattutto nel primo tempo. Al 3’ tentativo di Zaniolo con il sinistro dal limite, a lato. Al 5’ prova a rispondere l’Helsinki con Hostikka, tiro alto da buona posizione. Al 14’ una prima svolta della gara. Belotti si invola verso la porta sfruttando un errore avversario in uscita, Tenho lo ferma da ultimo uomo e commette fallo. In un primo momento l’arbitro Petrescu gli mostra il giallo, poi è richiamato al Var e prende il rosso diretto.

Al 24’ Zaniolo per Belotti, dentro ancora per Zaniolo, il 22 cicca il pallone, ma serve sulla corsa Karsdorp, l’olandese non arriva sul pallone. Al 26’ Helsinki vicino al vantaggio, colpo di testa di Hoskonen in area, palo esterno. Al 27’ risposta giallorossa, cross di Vina dalla sinistra, gira Pellegrini di testa, di poco fuori.

Al 32’ destro a incrociare di Belotti su assist di tacco di Zaniolo, Hazard in due tempi. Al 39’ Roma vicina al vantaggio, Zaniolo in verticale lanciato da Belotti, centrale, Hazard blocca. Al 41’ destro di Cristante dalla distanza, Hazard in angolo. Dagli sviluppi dal corner, Belotti inzucca, ma fuori.

Nel secondo tempo, la Roma passa a quattro in difesa. Entrano Smalling e Dybala, fuori Vina e Ibanez. E al 2’ il nuovo assetto dà subito risultati. Dybala servito da Pellegrini, al primo pallone toccato, indirizza sul secondo palo, manda all’angolino dove Hazard non può arrivare.

Primo gol per Dybala in Europa League della sua carriera, il quarto in giallorosso. 1-0 Roma. Passano due minuti e la Roma raddoppia. Zaniolo scherza il suo avversario, mette in mezzo per Pellegrini, il capitano deposita in porta ormai vuota di petto. 2-0. È tutt’altra Roma.

Al 16’ Dybala in verticale per Zaniolo, Nicolò ci va con un leggero esterno, fuori di poco. Al 20’ Matic carica il sinistro, Hazard in angolo. Al 23’ ecco il tris. Lo firma Belotti: Zaniolo mette palla forte in mezzo, Belotti sottomisura non può sbagliare. 3-0. Per il Gallo primo gol in Europa della carriera. Nel finale è pura accademia.

2° GiornataCLASSIFICA EUROPA LEAGUE

SQUADRAGP
BETIS26
LUDOGORETS23
AS ROMA23
HELSINKI20

AS ROMAMATCH REPORT

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Ibanez (1’ st Smalling), Vina (1’ st Dybala); Karsdorp, Cristante (19’ st Camara), Matic, Spinazzola; Pellegrini (24’ Bove), Zaniolo (31’ st Abraham); Belotti

Allenatore: Mourinho

HJK HELSINKI (3-5-2): Hazard; Hoskonen (1’ st Arajuri), Tenho, Raitala; Soiri (21’ st Olusanya), Lingman (24’ st Bouiellab), Vaananen, Hetemaj (1’ st Halme), Browne; Abubakari, Hostikka (23’ pt Peltola)

Allenatore: Koskela

ARBITRO: Petrescu (Romania)

MARCATORI: 2’ st Dybala, 4’ st Pellegrini, 23’ st Belotti

NOTE: spettatori 60.193, terreno discreto, serata mite, capitano Roma Pellegrini, maglia Roma nera, pantaloncini neri, calzettoni neri, recupero 3+3, angoli 7-1, espulso Tenho per rosso diretto, ammoniti Ibanez, Hetemaj, Cristante

VUOI ENTRARE A FAR PARTE DEL NOSTRO CLUB?

ROMA CLUB LUCANIA

logofooter

Sono un gruppo di amici accomunati
dalla passione per la Magica Roma.
Passione che da Matera si è allargata non solo a tutta la Basilicata ma anche alle regioni limitrofe e che ha portato a creare nel 2016 il ROMA CLUB LUCANIA.

ULTIMI ARTICOLI

Tutti i contenuti © copyright Roma Club Lucania - I Briganti Giallorrossi. Tutti i diritti riservati.